Quando configuri il tuo account di posta su un computer o dispositivo, ti verrà richiesto di scegliere tra la modalità IMAP o POP3.

 

IMAP
Questa modalità è indispensabile se vuoi utilizzare la tua casella email su più dispositivi.
Il protocollo IMAP scarica una copia della tua posta sul tuo computer o dispositivo, lasciando però allo stesso tempo tutta la posta sui nostri server, così potrai consultarla anche da Webmail.
Configurando la casella email in IMAP, tutte le cartelle e tutti i messaggi in tutte le sottocartelle (comprese quindi Posta inviata, Bozze, Cestino, e così via …) verranno scaricati e sincronizzati sul tuo computer o dispositivo.
Se elimini un messaggio dalla webmail, questo sparirà anche da tutti i dispositivi configurati con IMAP e viceversa.
Se decidi di utilizzare la modalità IMAP per le tue caselle di posta, è fondamentale assicurarsi che tutti gli altri dispositivi che leggono tale casella utilizzino la stessa modalità: se anche un solo dispositivo fosse configurato in modalità POP3, infatti, questo dispositivo scaricherebbe tutti i messaggi, eliminandoli dalla webmail e da tutti i dispositivi configurati in IMAP.
Con questa modalità ci occupiamo noi di effettuare backup regolari di tutta la tua posta, di tutti i messaggi e cartelle.

 

POP3
La modalità POP3 consente di scaricare tutti i messaggi dal server direttamente sul tuo computer o sul dispositivo.
Potrai scaricare solo i messaggi della posta in arrivo. Eventuali messaggi in Posta inviata, Cestino, Bozze o altre sotto-cartelle non verranno scaricati sul computer dispositivo.
A meno che tu non selezioni l’opzione “Mantieni i messaggi sul server per xx giorni”, nessuno, dopo di te, potrà ritrovare i messaggi sulla webmail.
Una volta scaricati, i messaggi resteranno esclusivamente sul tuo dispositivo e saranno cancellati dalla webmail e dal server di posta.
Con questa modalità non abbiamo copie di backup dei tuo messaggi o cartelle, se dovessi erroneamente cancellarli. Il backup è quindi legato al backup del tuo pc.